Settore sanitario

Settore sanitario

Sanità pubblica e privata

Il settore sanitario pubblico comprende il personale dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige che lavora negli ospedali o presso i distretti sanitari
Il settore sanitario privato include le cliniche private, la Croce Bianca e la Crose Rossa

Pubblico impiego

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige

Vengono applicati i seguenti contratti: Contratto collettivo intercompartimentale, contratti di comparto per il personale sanitario, eventualmente accordi decentrati ed, a parte, le leggi nazionali per il Pubblico Impiego.
Per la tutela della maternità e paternità si applica un contratto locale più favorevole della normativa statale.

Settore privato

Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana

Per il personale della Croce Rossa si applica il contratto collettivo nazionale ANPAS.
Per la tutela della maternità e paternità si applica la normativa nazionale.

Siamo a vostra disposizione

Non avete trovato ciò che è di vostro interesse? Servono maggiori informazioni? Non esitate a contattarci.

News

Novità ed aree tematiche

23.12.2021

Assegno Unico, ecco alcune info

Lo scorso 18/11 è stato approvato il D.lgs che prevede, a partire da marzo 2022, l’entrata in vigore del nuovo assegno unico e universale, che sarà destinato a tutte le famiglie con figli e sarà erogato da INPS.

L’assegno è un beneficio economico riconosciuto ai nuclei familiari in cui sono presenti figli a carico entro determinati limiti di età, sulla base della situazione economica del nucleo familiare fotografata dall’Isee in corso di validità.
leggi di più
Notizie | 08.11.2021

Congedo straordinario per genitori con figli con infezione Covid-19

Congedo straordinario per genitori con figli con infezione Covid-19, in quarantena obbligatoria nonché in caso di sospensione dell’attività didattica in presenza
leggi di più
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.